L’epigrafia: un ponte tra la ricerca e la condivisione della storia