La Corte di Cassazione applica i principi enunciati dalla Corte costituzionale in materia di danno biologico iure hereditario