Il tremore. Giorgio Caproni e il violino