Le nozioni di agentività e strumentalità in latino e greco: caratteristiche semantiche e codifiche grammaticali