La propagazione dei difetti per fatica