Si tratta di un contributo alla conoscenza dell'edilizia “economica" a Livorno, affrontato sul progetto, inedito, delle case in serie dell'architetto Antonio Cantagallina per l'Ordine di Santo Stefano. L'isolato è un esempio significativo per la problematica della casa popolare in generale, ma aiuta anche a comprendere meglio la consistenza del tessuto urbano della città pianificata di Livorno, considerato che l'edilizia cinquecentesca è andata quasi totalmente distrutta per gli interventi dell'inizio del nostro secolo e per i danni bellici provocati dalla seconda guerra mondiale. Inoltre si prende in esame la pianta di "Livorno Vecchia" del medesimo architetto Cantagallina, anch'essa inedita testimonianza della configurazione del vecchio nucleo, che permette una migliore valutazione degli interventi seicenteschi a Livorno.

Il progetto dell'isolato dei Cavalieri di Santo Stefano nella Livorno medicea. Un contributo sulle 'case a schiera'

KARWACKA, EWA JOLANTA
1984

Abstract

Si tratta di un contributo alla conoscenza dell'edilizia “economica" a Livorno, affrontato sul progetto, inedito, delle case in serie dell'architetto Antonio Cantagallina per l'Ordine di Santo Stefano. L'isolato è un esempio significativo per la problematica della casa popolare in generale, ma aiuta anche a comprendere meglio la consistenza del tessuto urbano della città pianificata di Livorno, considerato che l'edilizia cinquecentesca è andata quasi totalmente distrutta per gli interventi dell'inizio del nostro secolo e per i danni bellici provocati dalla seconda guerra mondiale. Inoltre si prende in esame la pianta di "Livorno Vecchia" del medesimo architetto Cantagallina, anch'essa inedita testimonianza della configurazione del vecchio nucleo, che permette una migliore valutazione degli interventi seicenteschi a Livorno.
Karwacka, EWA JOLANTA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/5172
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact