'Più col cuore che con la squadra'- Una visione di Paolo Mantegazza tra empatia e discorso scientifico