Volterra Novecento. Le immagini (in)quiete