Dialettica o retorica? La polytropia di Odisseo da Antistene a Porfirio