In italiano, 'bontà' e 'gioventù' e forme affini: vicende di uno "stampo"