Chi stabilisce le regole della discussione scientifica? Chi ha titolo a criticarle? Il Protagora di Platone ospita un confronto franco e duro su quelle che noi oggi chiameremmo le leggi non scritte dell'accademia, dal quale si possono dedurre almeno tre filosofie della comunità scientifica: una tesi relativistica, un'etica dell'adattamento e una posizione burocratica.

Una questione di potere: la discussione scientifica nel Protagora

PIEVATOLO, MARIA CHIARA
2013

Abstract

Chi stabilisce le regole della discussione scientifica? Chi ha titolo a criticarle? Il Protagora di Platone ospita un confronto franco e duro su quelle che noi oggi chiameremmo le leggi non scritte dell'accademia, dal quale si possono dedurre almeno tre filosofie della comunità scientifica: una tesi relativistica, un'etica dell'adattamento e una posizione burocratica.
Pievatolo, MARIA CHIARA
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
btfp.sp.unipi.it-Una_questione_di_potere_la_discussione_scientifica_nel_Protagora.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 65.79 kB
Formato Adobe PDF
65.79 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/532078
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact