Presidi farmacologici nel controllo dell'emesi indotta dalla chemioterapia per neoplasie maligne ginecologiche