L'ANGIOSCINTIGRAFIA CON Tc99m NEL FOLLOW-UP DELL'ARTERIOPATICO OPERATO