Nel presente studio, si mostra come in alcune varietà dialettali della provincia di Cosenza e nell’italiano regionale parlato nel Cosentino, le costruzioni con il clitico pronominale al dativo cosiddetto “di interesse” rappresentino una strategia di codifica della telicità configurazionale coi verbi biargomentali. In combinazione con verbi non inerentemente telici, del tipo di “mangiare” e “bere”, verbi, cioè, che consentono sia la rappresentazione di un evento telico (e.g., ha mangiato un’intera torta in un’ora), sia quella di un evento atelico (e.g., mangia solo torte senza crema), il clitico ha funzione telicizzante. L’opposizione fra presenza e assenza del clitico come marca dell’opposizione fra telicità e atelicità opera in modo sistematico: l’uso del clitico è incompatibile con la rappresentazione atelica dell’evento. Il medesimo grado di sistematicità sembra interessare l’italiano regionale e le varietà dialettali.

Telicità inerente e telicità configurazionale: l'uso del clitico dativo in alcune varietà dialettali della Calabria settentrionale.

ROMAGNO, DOMENICA
2015

Abstract

Nel presente studio, si mostra come in alcune varietà dialettali della provincia di Cosenza e nell’italiano regionale parlato nel Cosentino, le costruzioni con il clitico pronominale al dativo cosiddetto “di interesse” rappresentino una strategia di codifica della telicità configurazionale coi verbi biargomentali. In combinazione con verbi non inerentemente telici, del tipo di “mangiare” e “bere”, verbi, cioè, che consentono sia la rappresentazione di un evento telico (e.g., ha mangiato un’intera torta in un’ora), sia quella di un evento atelico (e.g., mangia solo torte senza crema), il clitico ha funzione telicizzante. L’opposizione fra presenza e assenza del clitico come marca dell’opposizione fra telicità e atelicità opera in modo sistematico: l’uso del clitico è incompatibile con la rappresentazione atelica dell’evento. Il medesimo grado di sistematicità sembra interessare l’italiano regionale e le varietà dialettali.
Romagno, Domenica
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ROMAGNO_ID_76_2015.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 5.2 MB
Formato Adobe PDF
5.2 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/552071
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact