Il lavoro considera intermedairi di deposito (banche) e di investimento (fondi comuni di investimento mobiliare) per l'analisi delle rispettive specificità e nel contempo per l'individuazione di asimmetrie contabili che riflettono asimmetrie informative. Il confronton tra banche e fondi viene condotto per definire le principali distinzioni e le diversità contabili che palesano la doppia natura contabile e informativa

Banche e fondi di investimento: i vantaggi del passaggio dai costi storici ai prezzi di mercato

COLOMBINI, FABIANO
1997

Abstract

Il lavoro considera intermedairi di deposito (banche) e di investimento (fondi comuni di investimento mobiliare) per l'analisi delle rispettive specificità e nel contempo per l'individuazione di asimmetrie contabili che riflettono asimmetrie informative. Il confronton tra banche e fondi viene condotto per definire le principali distinzioni e le diversità contabili che palesano la doppia natura contabile e informativa
Colombini, Fabiano
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/55267
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact