Poteri informali: la libertà individuale fra spontaneità e artificio