Firenze, Museo del Bargello. Una nuova sistemazione dei materiali