LA GESTIONE ANESTESIOLOGICA PER LA CHIRURGIA DEL CAVO ORO-FARINGEO NEL CANE