Gli studi sull’erudizione romagnola fra ‘700 e ‘800