L'elettromiografia laringea: metodica e considerazioni cliniche