Elsa Morante: la realtà "nelle nostre estetiche contemporanee"