Assenze culturali e abbandono del d.p.r. 616