Il Movimento 5 Stelle in Toscana ha attratto soprattutto attivisti con un background politico di sinistra. Anche se il termine viene messo in discussione da essi, gli attivisti sottolineano l'importanza di valori un tempo associati ad esso. Da numerose interviste effettuate ai partecipanti ai meet-up locali di 6 città toscane, emerge un quadro organizzativo del movimento più simile ai partiti di massa del passato che ai partiti leggeri di oggi. Gli attivisti toscani sembrerebbero collocare il movimento all'interno dello spazio sub-culturale lasciato vuoti dal tradizionale partiti di riferimento: il PD.

Il M5S in Toscana: un movimento post-subculturale?

ANDRETTA, MASSIMILIANO
2015

Abstract

Il Movimento 5 Stelle in Toscana ha attratto soprattutto attivisti con un background politico di sinistra. Anche se il termine viene messo in discussione da essi, gli attivisti sottolineano l'importanza di valori un tempo associati ad esso. Da numerose interviste effettuate ai partecipanti ai meet-up locali di 6 città toscane, emerge un quadro organizzativo del movimento più simile ai partiti di massa del passato che ai partiti leggeri di oggi. Gli attivisti toscani sembrerebbero collocare il movimento all'interno dello spazio sub-culturale lasciato vuoti dal tradizionale partiti di riferimento: il PD.
Andretta, Massimiliano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gli attivisti del M5S-Libro.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Libro contenente il contributo
Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 800.96 kB
Formato Adobe PDF
800.96 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/750143
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact