Il mito in Frazer e nelle politiche del modernismo