Il presente articolo sintetizza i risultati di uno studio i cui due obiettivi principali sono stati dapprima quello di esaminare in chiave organizzativa ed economico aziendale il positivo percorso compiuto dal sistema di e-government statunitense dalla fine degli anni ottanta ad oggi e, successivamente, quello di rilevare alcuni degli effetti prodotti dalla diffusione degli strumenti di Information Technology sul funzionamento degli enti pubblici. Oggetto dell'analisi sono state, pertanto, le organizzazioni pubbliche statunitensi operanti a vari livelli (locale, statale, federale), le loro relazioni con gli utenti, le relazioni interorganizzative interne al settore pubblico e le relazioni interorganizzative tra enti pubblici e aziende non-profit. Attraverso l’analisi a carattere interpretativo sono stati preventivamente rilevati alcuni dei fattori organizzativi che possono essere messi in correlazione con i livelli di performance e di efficacia raggiunti dal sistema di e-government statunitense. Attraverso l’analisi descrittiva è stato, invece, ipotizzato un presumibile “ciclo di vita”, peraltro ancora in corso, del sistema in esame, individuando alcune fasi già concluse ed alcune tendenze prospettiche. Infine, sono stati rilevati alcuni dei principali cambiamenti organizzativi nella pubblica amministrazione indotti dalla diffusione degli strumenti di e-government. La ricerca si è svolta in parte in Italia, attraverso l’analisi della letteratura organizzativa (principalmente statunitense) e dei siti e dei portali internet delle aziende oggetto di studio, e in parte negli Stati Uniti, attraverso l’intervento diretto su alcune organizzazioni, che è stato articolato in osservazioni empiriche, raccolta e analisi di narrativa di documenti aziendali, ed alcune interviste a manager operanti nelle organizzazioni stesse.

Ripensare l’ente pubblico nel ventunesimo secolo: effetti organizzativi dell’evoluzione e capillarizzazione del sistema di e-government statunitense

NICCOLINI, FEDERICO
Primo
2003

Abstract

Il presente articolo sintetizza i risultati di uno studio i cui due obiettivi principali sono stati dapprima quello di esaminare in chiave organizzativa ed economico aziendale il positivo percorso compiuto dal sistema di e-government statunitense dalla fine degli anni ottanta ad oggi e, successivamente, quello di rilevare alcuni degli effetti prodotti dalla diffusione degli strumenti di Information Technology sul funzionamento degli enti pubblici. Oggetto dell'analisi sono state, pertanto, le organizzazioni pubbliche statunitensi operanti a vari livelli (locale, statale, federale), le loro relazioni con gli utenti, le relazioni interorganizzative interne al settore pubblico e le relazioni interorganizzative tra enti pubblici e aziende non-profit. Attraverso l’analisi a carattere interpretativo sono stati preventivamente rilevati alcuni dei fattori organizzativi che possono essere messi in correlazione con i livelli di performance e di efficacia raggiunti dal sistema di e-government statunitense. Attraverso l’analisi descrittiva è stato, invece, ipotizzato un presumibile “ciclo di vita”, peraltro ancora in corso, del sistema in esame, individuando alcune fasi già concluse ed alcune tendenze prospettiche. Infine, sono stati rilevati alcuni dei principali cambiamenti organizzativi nella pubblica amministrazione indotti dalla diffusione degli strumenti di e-government. La ricerca si è svolta in parte in Italia, attraverso l’analisi della letteratura organizzativa (principalmente statunitense) e dei siti e dei portali internet delle aziende oggetto di studio, e in parte negli Stati Uniti, attraverso l’intervento diretto su alcune organizzazioni, che è stato articolato in osservazioni empiriche, raccolta e analisi di narrativa di documenti aziendali, ed alcune interviste a manager operanti nelle organizzazioni stesse.
Niccolini, Federico
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/777231
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact