Nelle reti imprenditoriali di tipo sociale il tessuto valoriale sembra facilitare la diffusione della conoscenza e i processi di apprendimento di lungo periodo. Oltre la condivisione dei valori, l’esistenza di una vision condivisa può conferire agli attori del network un’alta proattività, e una spinta verso forme di apprendimento evolute, come quelle olografiche (ovvero la capacità di una rete di espandere le proprie competenze innovative, basata sulla presenza di idee di governo comuni, in particolare core values e vision di rete). Lo studio si fonda sull’ipotesi secondo cui la capacità di una rete di mettere in atto processi di apprendimento evoluti sia connessa alla condivisione dei valori degli attori. L’ipotesi è stata testata in una rete di 25 imprenditori uniti dall’obiettivo di stimolare la diffusione della conoscenza e lo sviluppo economico-culturale di uno specifico territorio (milieu). Dall’analisi empirica è emerso che, data la condivisione di valori tra gli imprenditori, la rete potrebbe sviluppare processi olografici di apprendimento. Tali processi, però, spesso non sono spontanei: occorre gestirli in modo tale da evitare barriere cognitive e creare le condizioni culturali e strutturali che facilitino una continua condivisione di conoscenza.

Social network imprenditoriali e apprendimento olografico

NICCOLINI, FEDERICO
2010

Abstract

Nelle reti imprenditoriali di tipo sociale il tessuto valoriale sembra facilitare la diffusione della conoscenza e i processi di apprendimento di lungo periodo. Oltre la condivisione dei valori, l’esistenza di una vision condivisa può conferire agli attori del network un’alta proattività, e una spinta verso forme di apprendimento evolute, come quelle olografiche (ovvero la capacità di una rete di espandere le proprie competenze innovative, basata sulla presenza di idee di governo comuni, in particolare core values e vision di rete). Lo studio si fonda sull’ipotesi secondo cui la capacità di una rete di mettere in atto processi di apprendimento evoluti sia connessa alla condivisione dei valori degli attori. L’ipotesi è stata testata in una rete di 25 imprenditori uniti dall’obiettivo di stimolare la diffusione della conoscenza e lo sviluppo economico-culturale di uno specifico territorio (milieu). Dall’analisi empirica è emerso che, data la condivisione di valori tra gli imprenditori, la rete potrebbe sviluppare processi olografici di apprendimento. Tali processi, però, spesso non sono spontanei: occorre gestirli in modo tale da evitare barriere cognitive e creare le condizioni culturali e strutturali che facilitino una continua condivisione di conoscenza.
P., Ameli; Niccolini, Federico
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Apprendimento olografico di rete Niccolini.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.47 MB
Formato Adobe PDF
1.47 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/777233
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact