Le stanchezze di Clio, o l’Illuminismo esausto. Un ricordo di Furio Diaz