Gli Autori analizzano le tecniche chirurgiche più comunemente utilizzate nella rein- serzione dell’apparato estensore dopo resezione della tibia prossimale e ricostruzio- ne con una megaprotesi. Tramite un questionario sono state valutate le tecniche rico- struttive ed i risultati funzionali di pazienti sottoposti a resezione della tibia prossi- male e ricostruzione con megaprotesi dei 4 Centri partecipanti allo studio (Gorizia, Bologna, Milano e Firenze): complessivamente sono state raccolte 231 megaprotesi di tibia prossimale. I migliori risultati funzionali, con valori dell’82% secondo le tabelle della MSTS, in accordo con i dati della letteratura, sono stati ottenuti utiliz- zando un lembo di rotazione del gastrocnemio mediale. Lo stesso lembo è indicato nella preven

La re inserzione dell’apparato estensore ed i lembi di gastrocnemio nelle megaprotesi tibiali. Esperienza multicentrica italiana ed analisi della letteratura.

CAPANNA, RODOLFO;
2005

Abstract

Gli Autori analizzano le tecniche chirurgiche più comunemente utilizzate nella rein- serzione dell’apparato estensore dopo resezione della tibia prossimale e ricostruzio- ne con una megaprotesi. Tramite un questionario sono state valutate le tecniche rico- struttive ed i risultati funzionali di pazienti sottoposti a resezione della tibia prossi- male e ricostruzione con megaprotesi dei 4 Centri partecipanti allo studio (Gorizia, Bologna, Milano e Firenze): complessivamente sono state raccolte 231 megaprotesi di tibia prossimale. I migliori risultati funzionali, con valori dell’82% secondo le tabelle della MSTS, in accordo con i dati della letteratura, sono stati ottenuti utiliz- zando un lembo di rotazione del gastrocnemio mediale. Lo stesso lembo è indicato nella preven
Gherlinzoni, F; Ruggieri, P; Mapelli, S; Capanna, Rodolfo; Mercuri, M; Beltrami, G; Daolio, P; Campanacci, D. A.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/801579
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact