Uomini senza lavoro, donne senza uomini, ragazze pericolanti, bambini abbandonati: povertà e assistenza al tempo dei Medici