Corpi im-memori. L'utopia dello spettatore partecipante