Contributo della Semeiotica Th allo studio della patologia espansiva dello scavo pelvico femminile