Angiografia a risonanza magnetica con mezzo di contrasto (CEMRA) nelle stenosi ateromasiche della carotide interna come metodica non invasiva per stabilire l’indicazione alla rivascolarizzazione