I Marmi sensu stricto del M. Altissimo formano un importante bacino estrattivo nelle Alpi Apuane centrali e sono stati oggetto di intensa coltivazione in numerose cave, tutte attive fino ad alcuni decenni fa con produzione di varietà ad elevate proprietà fisico-meccaniche, spesso associate a qualità ornamentali di grande pregio (Statuario Tacca Bianca, Bianco assoluto Porracci, Arabescati, ecc.). Attualmente sono attivi solo due impianti di grandi dimensioni, quello di località Cervaiole a SE della cima dell’Altissimo, da cui vengono estratti Arabescati molto apprezzati sul mercato, e quello di cava La Buca nel versante orientale dell’Altissimo, che mostra notevoli potenzialità di sviluppo soprattutto in rapporto al possibile sfruttamento in galleria.

Carta Geologico-Strutturale dei Marmi del M.Altissimo (Alpi Apuane Centrali, Toscana) scala 1:5000

MOLLI, GIANCARLO
2007

Abstract

I Marmi sensu stricto del M. Altissimo formano un importante bacino estrattivo nelle Alpi Apuane centrali e sono stati oggetto di intensa coltivazione in numerose cave, tutte attive fino ad alcuni decenni fa con produzione di varietà ad elevate proprietà fisico-meccaniche, spesso associate a qualità ornamentali di grande pregio (Statuario Tacca Bianca, Bianco assoluto Porracci, Arabescati, ecc.). Attualmente sono attivi solo due impianti di grandi dimensioni, quello di località Cervaiole a SE della cima dell’Altissimo, da cui vengono estratti Arabescati molto apprezzati sul mercato, e quello di cava La Buca nel versante orientale dell’Altissimo, che mostra notevoli potenzialità di sviluppo soprattutto in rapporto al possibile sfruttamento in galleria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/827672
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact