Il passato tra condanna della memoria e desiderio di riconciliazione. Paradossi ironici e malinconia in 'Der Verlorene' (Il fratello perduto, 1998) di Hans-Ulrich Treichel