L’autrice identifica in due papiri magici greci - una formula per ottenere favore, fortuna e successo nel pLond. gr. 122 (IV-V sec. d.C.) e un eroticon nel POxy lxv 4468 (I sec.) - l’eco piuttosto precisa del cosiddetto Trattato di teologia del culto (Assmann 1970; Betrò 1990), che descriveva le conoscenze esoteriche destinate al solo faraone. Per quasi duemila anni, tale tradizione continuò dunque ad essere copiata e tramandata all’interno dei templi e nelle tombe reali, con percorsi – sempre e solo sotterranei – dal re al privato, dalla liturgia solare agli incantesimi d’amore, che, pur nel segno del mutamento, ne mostrano l’insospettata vitalità.

Dal faraone al mercante: la lunga vita di un testo religioso dell'antico Egitto

BETRO', MARIA CARMELA
2004

Abstract

L’autrice identifica in due papiri magici greci - una formula per ottenere favore, fortuna e successo nel pLond. gr. 122 (IV-V sec. d.C.) e un eroticon nel POxy lxv 4468 (I sec.) - l’eco piuttosto precisa del cosiddetto Trattato di teologia del culto (Assmann 1970; Betrò 1990), che descriveva le conoscenze esoteriche destinate al solo faraone. Per quasi duemila anni, tale tradizione continuò dunque ad essere copiata e tramandata all’interno dei templi e nelle tombe reali, con percorsi – sempre e solo sotterranei – dal re al privato, dalla liturgia solare agli incantesimi d’amore, che, pur nel segno del mutamento, ne mostrano l’insospettata vitalità.
Betro', MARIA CARMELA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/83439
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact