Modernismi plurali: riviste e canone fra scambi e chiusure