In un libro recente «eclissi del diritto civile» designa l’oscuramento di una tradizione di pensiero e delle sue proiezioni nella giurisprudenza e nelle leggi dovuta all’ipertrofia del momento giurisprudenziale del diritto, divenuta ingovernabile dall’interno dei sistemi nazionali. Questo saggio guarda all’eclissi del diritto civile come un fenomeno interno alla scienza giuridica, dovuto all’usura di alcuni elementi-cardine della matrice disciplinare consolidatasi nell’orizzonte euristico e assiologico della sovranità unitaria e indivisibile dello stato-nazione: l’idea di sistema come proprietà immanente all’ordinamento statuale; il valore della continuità e della coerenza di un’esperienza giuridica, quale «segmento di una tradizione che la sopravanza e la comprende»; la fiducia nell’oggettività e nella forza euristica dei concetti dogmatici, rispetto ai quali propongo una diversa accezione di oggettività, ispirata al razionalismo critico. Le conclusioni formulano un’ipotesi di lavoro sulla funzione delle definizioni nel diritto.

L’ECLISSI IN UNA LUCE DIVERSA. NOTE SULLO STATUTO EPISTEMOLOGICO DEI CONCETTI GIURIDICI NELL’EPOCA DEL DIRITTO POST-NAZIONALE

CALDERAI, VALENTINA
2016

Abstract

In un libro recente «eclissi del diritto civile» designa l’oscuramento di una tradizione di pensiero e delle sue proiezioni nella giurisprudenza e nelle leggi dovuta all’ipertrofia del momento giurisprudenziale del diritto, divenuta ingovernabile dall’interno dei sistemi nazionali. Questo saggio guarda all’eclissi del diritto civile come un fenomeno interno alla scienza giuridica, dovuto all’usura di alcuni elementi-cardine della matrice disciplinare consolidatasi nell’orizzonte euristico e assiologico della sovranità unitaria e indivisibile dello stato-nazione: l’idea di sistema come proprietà immanente all’ordinamento statuale; il valore della continuità e della coerenza di un’esperienza giuridica, quale «segmento di una tradizione che la sopravanza e la comprende»; la fiducia nell’oggettività e nella forza euristica dei concetti dogmatici, rispetto ai quali propongo una diversa accezione di oggettività, ispirata al razionalismo critico. Le conclusioni formulano un’ipotesi di lavoro sulla funzione delle definizioni nel diritto.
Calderai, Valentina
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Calderai.Eclissi.RDC 2016.pdf

solo utenti autorizzati

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: Importato da Ugov Ricerca - Accesso privato/ristretto
Dimensione 226.44 kB
Formato Adobe PDF
226.44 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/839511
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact