Il G-CSF: differenti attività della formulazione glicosilata e non glicosilata sulle funzioni granulocitarie