Nel saggio si analizza la figura di un pubblicista dell'emigrazione russo, simpatizzante del fascismo mussoliniano, e che si firmava con lo pseudonimo "Verista". Per i tratti generali del suo pensiero e per le applicazioni delle idee fasciste nell'ambito dell'emigrazione russa si propone di individuarne la figura in V. Novikov che pubblicò anche in Italia e tradusse in russo l'opera di Mussolini

K istorii russkogo fashizma: neraskrytaia lichnost' teoretika

GARZONIO, STEFANO
2004

Abstract

Nel saggio si analizza la figura di un pubblicista dell'emigrazione russo, simpatizzante del fascismo mussoliniano, e che si firmava con lo pseudonimo "Verista". Per i tratti generali del suo pensiero e per le applicazioni delle idee fasciste nell'ambito dell'emigrazione russa si propone di individuarne la figura in V. Novikov che pubblicò anche in Italia e tradusse in russo l'opera di Mussolini
Garzonio, Stefano
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/85638
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact