"Prospettivismo felino e profondità saggistica nell’Apologie de Raymond Sebond e nel Jubilate Agno"