Sommario : 1. Introduzione. 2.I limiti delle disposizioni del Trattato di Lisbona. 3.La nuova governance economica europea. 4. I nuovi equilibri istituzionali: il rafforzamento e la frammentazione del potere esecutivo. 5.Il ruolo del Parlamento europeo dal rafforzamento formale all’emarginazione sostanziale. 6.I riflessi della nuova governance beconomica europea sul ruolo della Corte di giustizia e sul dialogo tra le Corti. 7. L’evoluzione del ruolo della Bce attraverso gli interventi di stabilizzazione finanziaria. 8.La legittimità degli interventi della Bce e la sua indipendenza. 9.Conclusioni.

L'Unione europea di fronte alla crisi. L'impatto sulla disciplina fiscale e sull'assetto istituzionale

Nugnes
2016

Abstract

Sommario : 1. Introduzione. 2.I limiti delle disposizioni del Trattato di Lisbona. 3.La nuova governance economica europea. 4. I nuovi equilibri istituzionali: il rafforzamento e la frammentazione del potere esecutivo. 5.Il ruolo del Parlamento europeo dal rafforzamento formale all’emarginazione sostanziale. 6.I riflessi della nuova governance beconomica europea sul ruolo della Corte di giustizia e sul dialogo tra le Corti. 7. L’evoluzione del ruolo della Bce attraverso gli interventi di stabilizzazione finanziaria. 8.La legittimità degli interventi della Bce e la sua indipendenza. 9.Conclusioni.
Nugnes, Francesca
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Nugnes.IstituzioniEU.2016.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione finale editoriale
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 729.12 kB
Formato Adobe PDF
729.12 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/867590
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact