La frenesia dell'ozio: sociabilità, teatro, politica