Beppe Fenoglio e la morte imminente