Introduzione ad un "focus" avente ad oggetto il controverso art.3 del c.d. "Decreto balduzzi" in tema di responsabilità penale e civile del medico. Nel contributo, oltre a tematizzare alcuni profili problematici meritevoli di approfondimento, si propone una interpretazione "adeguatrice" che mira a valorizzare il momento "soggettivo" del rimprovero colposo, come influenzato dall'affidamento, a certe condizioni "scusabile", nelle linee guida che da tempo orientano la prassi medica.

L’art.3 del “Decreto Balduzzi” tra retaggi dottrinali, esigenze concrete, approssimazioni testuali, dubbi di costituzionalità

VALLINI, ANTONIO
2013

Abstract

Introduzione ad un "focus" avente ad oggetto il controverso art.3 del c.d. "Decreto balduzzi" in tema di responsabilità penale e civile del medico. Nel contributo, oltre a tematizzare alcuni profili problematici meritevoli di approfondimento, si propone una interpretazione "adeguatrice" che mira a valorizzare il momento "soggettivo" del rimprovero colposo, come influenzato dall'affidamento, a certe condizioni "scusabile", nelle linee guida che da tempo orientano la prassi medica.
Vallini, Antonio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/883295
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact