Con questo articolo si è voluto proporre una verifica in merito alle eventuali variazioni temporali dell’intensità degli uragani nel bacino atlantico. A tal fine, considerando i casi nei quali si è verificato il landfall sulle coste degli USA, è stato elaborato un indice basato sulla velocità massima del vento e sul valore della pressione atmosferica al centro del ciclone. L’esame della serie storica dei valori annui di tale indice non ha evidenziato alcuna tendenza all’incremento dei fenomeni in oggetto.

Sulle tendenze degli uragani nel Bacino Atlantico

Sergio PINNA
2017

Abstract

Con questo articolo si è voluto proporre una verifica in merito alle eventuali variazioni temporali dell’intensità degli uragani nel bacino atlantico. A tal fine, considerando i casi nei quali si è verificato il landfall sulle coste degli USA, è stato elaborato un indice basato sulla velocità massima del vento e sul valore della pressione atmosferica al centro del ciclone. L’esame della serie storica dei valori annui di tale indice non ha evidenziato alcuna tendenza all’incremento dei fenomeni in oggetto.
Pinna, Sergio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/883982
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact