Di un "piccolo gruppo di tre Donne, o siano Baccanti, in triangolo" a Palazzo Barberini ovvero di un Hekataion all'Accademia Etrusca di Cortona