«COMMISSIO MONETAM CUDENDI». L’apporto delle fonti scritte per la zecca di Alberto vescovo di Volterra (1261–69)