All’interno del più generale processo di contrazione della domanda turistica a discapito di destinazioni e prodotti ormai maturi, alcune tipologie di turismo, fra cui quello enogastronomico, hanno recentemente presentato segnali di crescita e potenzialità di valorizzazione ancora da esplorare, soprattutto per cogliere le opportunità offerte da alcuni dei Paesi cosiddetti BRIC. Mentre alcuni turisti possono essere assimilabili per gusti e tendenze, altri, come i cinesi, sono difficilmente omologabili. L’adattamento secondo modelli diversi di consumo, così come il più generale processo di globalizzazione dei mercati, comportano il disconoscimento e la negazione della cultura del luogo di accoglienza e del taste of place, in assoluta contrapposizione con scelte politiche finalizzate alla valorizzazione delle specificità gastronomiche.

Il turismo enogastronomico fra specificità locale e opportunità globale

LEMMI, ENRICA
2013

Abstract

All’interno del più generale processo di contrazione della domanda turistica a discapito di destinazioni e prodotti ormai maturi, alcune tipologie di turismo, fra cui quello enogastronomico, hanno recentemente presentato segnali di crescita e potenzialità di valorizzazione ancora da esplorare, soprattutto per cogliere le opportunità offerte da alcuni dei Paesi cosiddetti BRIC. Mentre alcuni turisti possono essere assimilabili per gusti e tendenze, altri, come i cinesi, sono difficilmente omologabili. L’adattamento secondo modelli diversi di consumo, così come il più generale processo di globalizzazione dei mercati, comportano il disconoscimento e la negazione della cultura del luogo di accoglienza e del taste of place, in assoluta contrapposizione con scelte politiche finalizzate alla valorizzazione delle specificità gastronomiche.
SIENA TANGHERONI, M.; Lemmi, Enrica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11568/932582
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact