Il Chronicon Romanum: il suo posto nella cronografia, e dietro le tabulae Iliacae