L'autrice esamina l'interrelazione tra conduzione della politica monetaria, economia reale e teoria economica nell'"esperimento monetarista" della Federal Reserve statunitense degli anni 1979-82.Argomenta che i due ingredienti fondamentali della ricetta monetarista- liberalizzazione dei mercati finanziari e controlli monetari quantitativi- si dimostrarono incompatibili alla luce dell'impatto sull'occupazione e sulla crescita economica.Ciò determinò, pragmaticamente, il ritorno a controlli sui tassi di interesse, strumento di matrice keynesiana.

Strategie di politicamonetaria e processo di liberalizzazione finanziaria: l'esperimento monetarista della Federal Reserve (1979-82)

MARINELLI, MARIA LUISA
2005

Abstract

L'autrice esamina l'interrelazione tra conduzione della politica monetaria, economia reale e teoria economica nell'"esperimento monetarista" della Federal Reserve statunitense degli anni 1979-82.Argomenta che i due ingredienti fondamentali della ricetta monetarista- liberalizzazione dei mercati finanziari e controlli monetari quantitativi- si dimostrarono incompatibili alla luce dell'impatto sull'occupazione e sulla crescita economica.Ciò determinò, pragmaticamente, il ritorno a controlli sui tassi di interesse, strumento di matrice keynesiana.
Marinelli, MARIA LUISA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11568/93402
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact